Home » CHI SIAMO

CHI SIAMO


Informazioni sulla nostra Scuola dell'Infanzia

La finalità della Scuola dell'Infanzia "Asilo Monumento ai Caduti" è di accogliere i bambini in età prescolare, residenti prioritariamente nel comune di Motta di Livenza, secondo le indicazioni ministeriali, senza alcuna discriminazione ideologica, culturale, sociale, religiosa e personale nonché di promuovere l’educazione e lo sviluppo armonico e intellettuale del bambino secondo la visione cristiana della vita.

L’"Asilo Monumento ai Caduti", espressione della comunità civile e religiosa, soddisfa una significativa richiesta sociale ed educativa che coinvolge promotori, educatori, genitori, collaboratori e sostenitori, in una responsabile e sinergica azione comunitaria.

La Scuola è aperta a tutti i bambini a prescindere dalle condizioni personali e sociali le cui famiglie accettino il progetto Educativo della Scuola. In questa Istituzione di ispirazione Cristiano-Cattolica il bambino, come persona, nella sua libertà e dignità, è al centro di tutto l’impegno educativo. L’I.P.A.B. è aperta altresì ad alunni di diverse confessioni religiose nel rispetto della libertà religiosa propria e della famiglia.

 

UN PO' DELLA NOSTRA STORIA

La Scuola dell'Infanzia "Asilo Infantile Monumento ai Caduti" di Motta di Livenza (TV) fu fondata nell’anno 1914 dalla carità cittadina, auspice il concittadino signor Girolamo Ferrari (12.05.1877 - 08.02.1927) il quale per l’istituzione diede il maggior contributo. Ferrari in vita si prodigò in particolare per il bene dei bambini credendo fermamente nel valore dell'educazione e dell'istruzione, per questo amministrò l'Asilo dalla data di fondazione fino alla sua morte.

Fu eretta Ente Morale con D. R. n. 229 del 22.02.1932, sotto l’Amministrazione della Congregazione di Carità, con lo scopo di accogliere e custodire gratuitamente nei giorni feriali, bambini poveri di ambo i sessi del Comune di Motta di Livenza o, rimanendo posti a disposizione, bambini non poveri, dietro pagamento di una retta.

La scuola ha riconosciuto per ottantasette anni la convenzione stipulata in data 01.07.1931 con l’Ordine Religioso “Suore Missionarie Zelatrici del S. Cuore” (ora “Apostole del Sacro Cuore di Gesù”) garantendo il coordinamento educativo della Struttura secondo la morale cristiana e le disposizione del Ministero della Pubblica Istruzione dello Stato Italiano. Nonostante la convenzione sia cessata al termine dell’anno scolastico 2012-2013 con il ritiro delle Consorelle, tenuto conto della lunga e valida tradizione che risale al 1931, l' “Asilo Infantile Monumento ai Caduti" conserva l’imprinting “religioso” trasmesso dalla Congregazione, rimanendo una Scuola dell’Infanzia a indirizzo Cristiano-Cattolico.

La Scuola dell’Infanzia “Asilo Infantile Monumento ai Caduti” concorre a costituire il sistema formativo nazionale finalizzato alla promozione globale della persona ed è pertanto riconosciuta come “paritaria”, possedendo tutti i requisiti previsti dal decreto ministeriale sulla parità scolastica, di cui alla legge n. 62/2000, prot. 22220/D20 del 12 novembre 2001.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Presidente Grassato Monica               
Vicepresidente Astolfo Romano
   
 
 
 
Rappresentante dei genitori Palamin Laura

 

STRUTTURA ORGANICA

Coordinatrice

Zambon Lorena

Responsabile amministrativo ed economo

Modanese Valentina
Corpo docente

ARTICO DIANA 

 

BOZZETTO GIOVANNA

CATTAI EMANUELA 

CRISTOFOLI MONICA 

FILADI DESI 

 

 ORLANDO BEATRICE 
 POLES ROBERTA 
Personale Battistel Rita
Fregonese Clara
Vidotto Paola

 

 

 

 

PROGETTO INTEGRAZIONE SOCIALE

IN AMBITO LAVORATIVO
 
  
 ///////////////////
  Miotto Irene
  
VOLONTARI SERVIZIO CIVCILE 

PIOVESAN ANNA 

 

RAPPRESENTANTI DI SEZIONE a.s. 2019-2020

GRUPPO RAPPRESENTANTE DI SEZIONE
ARANCIONE Bertolo Ivana 
Vendramini Serena 
ARCOBALENO Pavan Elena
 
AZZURRO Rizzo Sannio Giovanni
Terzariol Eleonora 
   
 
LILLA Sartori Sabina
Ponzio Luca
ROSSO Durante Anna 
Prizzon Serena 
VERDE La Russa Nadia 
 Sartori Sandra